Archivi mensili: September 2013


Attese e visioni di pubblicazioni future: Michele Ortore con “Buonanotte occhi di Elsa” Probabilmente ci sono le radici dormienti del poeta dietro les yeux d’Elsa di Louis Arangon in citazione che causarono “la cicatrice immatura” col suo nome legato d’un tratto alla perdita sofferta. Ma da quella sofferenza, il poeta, riconosce, a nostro avviso, l’acquisizione dell’arte […]

“Buonanotte occhi di Elsa”, di Michele Ortore


di Norma Stramucci “Fil rouge. Le lettere segrete di Yvette Mirabeau”, di Alessandro Seri, Vydia editore, 2013, è un romanzo epistolare. Un genere che oggi può quasi apparire come una forma di narrazione inconsueta, ma non dobbiamo dimenticare che nell’800 fu considerato una innovazione originalissima. E’ un rapporto particolare tra […]

Parigi 1871, la Storia, un amore. Una recensione a “Fil ...





Renata Morresi ha selezionato e tradotto dieci “drafts” di Rachel Blau DuPlessis, voce prestigiosa della poesia contemporanea americana. Scrive Morresi del complesso dei “drafts”: “un'opera che aspira, fin dal titolo, alla provvisorietà (draft è lo schizzo, l'abbozzo, la brutta copia) e alla continuità (il numero segnala l'inizio di una progressione) ...

Dieci bozze


Una soffitta di Parigi nasconde la vicenda dimenticata di una giovane donna nella Francia degli impressionisti e dell’assenzio, di Baudelaire e della Comune. Nell’arco fragile di un fascio di lettere antiche nasce e si consuma un amore scritto, pensato e vissuto tra convenzioni e moti libertari; il filo rosso che lega i due protagonisti si dipana lungo le anse della Storia e i meandri di un universo intimo destinato a un imprevedibile altrove.

Fil Rouge – Le lettere segrete di Yvette Mirabeau