Adriana Libretti


adriana libretti

Adriana Libretti vive e lavora a Milano. Ha pubblicato la raccolta di racconti “Incontri di stagione”, l’epistolario “Lettere a un cretino” e il romanzo “Un dolore senza fissa dimora”.

È attrice di prosa, cinema e pubblicità, doppiatrice e autrice teatrale. Ha messo in scena suoi pezzi di cabaret allo Zelig di Milano, mentre per la prosa ha scritto e rappresentato “Mi parve di sentir cantare (Omaggio ad Anna Maria Ortese)”. Collabora da anni con il Teatro Alkaest di Milano.

Con Vydia ha pubblicato “Linfe – romanzo vegetale“.