Il fruscio secco della luce


Il fruscio secco della luce

“Le parole dolcemente fruscianti o seccamente suggestive di Marco Di Pasquale sono davvero capaci di evocare, di liberare pensieri, di creare illuminazioni, proprio perché scaturiscono direttamente dalla memoria, dall’accoglimento amoroso di quegli oggetti e luoghi umbratili, spesso in stato di abbandono, cui danno un nome.” (dalla nota introduttiva di Lucilio Santoni)

Marco Di Pasquale

Marco Di Pasquale è nato a Ripatransone (AP) nel 1976, si è laureato in Lettere Moderne a Macerata, dove vive. Da alcuni anni svolge attività di divulgatore letterario nelle associazioni “Licenze poetiche”, “ADAM” e “UMANIEVENTI”. Ha coordinato i gruppi di lettura critica “I libri per l’isola deserta” a Tolentino (MC), “Un ponte di parole” a Montegranaro (FM) e “Le strade dei libri” a Cupra Marittima (AP). Dal 2006 al 2008 è stato direttore artistico del Festival delle arti “Rampe per Alianti”, mentre nel 2009 ha ideato e tuttora dirige il “Poesia Leonis Minifest” a Ripatransone (AP). Sue sillogi sono presenti nelle antologie L’opera continua, Roma, Perrone, 2005, e Scrittura amorosa, Rimini, Fara, 2008, in qualità di secondo classificato nell’omonimo Premio Nazionale di Poesia. Nel 2009 è uscita la sua opera prima, Il fruscio secco della luce, di cui la presente è l’edizione riveduta ed ampliata. Inoltre, racconta la propria esperienza di scrittore nel blog www.marcodipasquale.it

10.00 Acquista