Dieci bozze

14.00

Rachel Blau DuPlessis 

(traduzione di Renata Morresi)

Dieci bozze

Categoria:

Descrizione

di Rachel Blau DuPlessis Traduzione e introduzione di Renata Morresi Renata Morresi ha selezionato e tradotto dieci “drafts” di Rachel Blau DuPlessis, voce  prestigiosa della poesia contemporanea americana. Scrive Morresi del complesso dei “drafts”: “un’opera che aspira, fin dal titolo, alla provvisorietà (draft è lo schizzo, l’abbozzo, la brutta copia) e alla continuità (il numero segnala l’inizio di una progressione). In quel momento (quando scrive la prima “bozza”, nel 1986 n.d.r.) DuPlessis era (lo è ancora) militante progressista, studiosa di letteratura, poeta e amica di poeti, giramondo e critica, insegnante e teorica. Immersa nel mondo delle parole e delle idee, quindi, ma pur consapevole di voler rifuggire ogni tentazione assolutizzante: che quelle parole e quelle idee stiano nel tempo vivo e umano, che la poesia cerchi di farsene testimone, responsabile e critica al contempo.” (da “Sulle tracce delle bozze”, di Renata Morresi)

Vincitore del Premio Marazza 2014 per la traduzione poetica e del Premio MIbact per la traduzione 2014