Francesca Matteoni


Francesca Matteoni (Pistoia, 1975) è autrice dei libri di poesia Ciò che il mondo separa (marcoy marcos, 2021), Libro di Hor (con immagini di Ginevra Ballati, Vydia 2019), Acquabuia (Aragno 2014), Tam Lin e altre poesie (Transeuropa 2010), Artico (Crocetti 2005), e del romanzo Tutti gli altri (Tunué 2014). Ha all’attivo pubblicazioni accademiche in italiano e inglese, tra cui Il famiglio della strega. Sangue e stregoneria nell’Inghilterra moderna (Aras 2014). Ha pubblicato inoltre Dal Matto al Mondo. Viaggio poetico nei tarocchi (effequ 2019) e un saggio sulle piante sacre nel volume La scommessa psichedelica (Quodlibet 2020) a cura di Federico Di Vita. La sua ultima pubblicazione è Io sarò il rovo. Fiabe di un paese silenzioso (effequ 2021). Collabora alle riviste online «L’indiscreto», «Kobo» e «Nazione Indiana», di cui è redattrice, dove scrive di letteratura, ecologia, fiabe, tradizioni magiche.

Questo è il suo ripostiglio: http://orso-polare.blogspot.com