Fil Rouge – Le lettere segrete di Yvette Mirabeau


Fil rouge di Alessandro Seri

 

 

Una soffitta di Parigi nasconde la vicenda dimenticata di una giovane donna nella Francia degli impressionisti e dell’assenzio, di Baudelaire e della Comune. Nell’arco fragile di un fascio di lettere antiche nasce e si consuma un amore scritto, pensato e vissuto tra convenzioni e moti libertari; il filo rosso che lega i due protagonisti si dipana lungo le anse della Storia e i meandri di un universo intimo destinato a un imprevedibile altrove.

Alessandro Seri

Alessandro Seri ha pubblicato le raccolte poetiche “E mi guardi con gli occhi di un gatto nero” e “Rampe per alianti”. Suoi testi sono apparsi in molte antologie e sono stati tradotti in inglese, portoghese e spagnolo . Nel 2007 ha rappresentato l’Italia al VI Meeting Internazionale “Poetas” di Coimbra  in Portogallo e in seguito ha partecipato a eventi letterari in Belgio, Spagna e Germania. È ideatore del premio Poesia di Strada, giunto alla XV edizione, e curatore del Festival Licenze Poetiche e della rassegna Pomeridiana per Macerata Opera Festival. Dal gennaio 2010 è presidente dell’ADAM (Accademia delle Arti Macerata). “Fil rouge” è il suo ultimo romanzo.

 

 

Versione cartacea

15.00 Acquista

Versione ebook

4.90 Acquista