Maestri e amici


Maestri e amici. Da Dante a Seamus Heaney

di Franco Buffoni

In questo libro Franco Buffoni raccoglie i contributi scritti sul lavoro di altri poeti in oltre quarant’anni di riflessione critica. Nella prima parte lo sguardo si posa sui classici, dal XIII al XIX secolo: da Dante a Whitman, passando per Leopardi e Keats. La seconda parte, completamente incentrata sul Novecento, ci offre una serie di letture acute e trasversali delle più rilevanti voci italiane e internazionali, da Montale a T.S. Eliot, da Zanzotto a Jaccottet, da Luzi a Heaney.  La sezione conclusiva, significativamente intitolata “Tra due secoli”, prende quindi in esame l’opera di poeti nati nel Novecento e tuttora operanti, da De Angelis, Magrelli e Anedda fino ai più giovani autori pubblicati da Buffoni nei Quaderni di Poesia Italiana Contemporanea.

collana I Fauni – saggistica

pagg. 428 – euro 18

ISBN: 978-88-97374-43-5

Uscita: gennaio 2020

Franco Buffoni (Gallarate, 1948) vive a Roma. Tra le sue pubblicazioni in poesia: “Suora carmelitana” (Guanda, 1997, ristampa 2019), “Il profilo del Rosa” (Mondadori, 2000), “Guerra” (Mondadori, 2005), “Noi e loro” (Donzelli, 2008), “Jucci” (Mondadori, 2014, Premio Viareggio), “Avrei fatto la fine di Turing” (Donzelli, 2015), “O Germania” (Interlinea, 2015), “La linea del cielo (Garzanti, 2018). L’Oscar Mondadori “Poesie 1975-2012” raccoglie la sua opera poetica. È autore dei romanzi “Più luce, padre” (Sossella, 2006), “Zamel” (Marcos y Marcos, 2009), “Il servo di Byron” (Fazi, 2012), “La casa di via Palestro” (Marcos y Marcos, 2014), “Il racconto dello sguardo acceso” (Marcos y Marcos, 2016) e dell’opera teatrale “Personae” (Manni, 2017). Per Mondadori ha tradotto “Poeti romantici inglesi” (2005) e per Marcos y Marcos i quaderni di traduzioni “Songs of Spring” (1999) e “Una piccola tabaccheria” (2012). Sempre per Marcos y Marcos escono nel 2018 il libro-intervista “Come un polittico che si apre” e nel 2019 “Due Pub tre poeti e un desiderio”. Ha ricevuto il Premio Nazionale per la Traduzione della Presidenza della Repubblica (1993) e il Premio per la Cultura della Presidenza del Consiglio (1998). www.francobuffoni.it

18.00Aggiungi al carrello