Scuola di poesia


copertina_scuoladipoesiaFASCETTA

Il titolo “Scuola di poesia” fa riferimento a una scuola di poesia realmente tenuta dall’autore, anche se nello spazio virtuale di una rubrica sul sito “La poesia e lo spirito”. I post e le riflessioni maturati in rete diventano un’opera lontana dall’idea di docenza ispirata dal titolo, capace di spaziare nel vastissimo panorama della letteratura italiana e straniera di tutti i tempi, e di coniugare la naturalezza del racconto alla complessità del saggio. Lo snodo chiave è quello della poesia intesa come performance, come modus vivendi da interpretare e mettere continuamente in atto. Quella di Sannelli è una lotta allo scollamento tra il poeta e l’opera e tra il poeta e il mondo, una profonda riflessione sulla ritrovata responsabilità morale dell’artista.

Vincitore del Premio Nazionale Il Golfo 2012

sannelli

Massimo Sannelli è nato nel 1973. Vive e lavora a Genova. Si è laureato in Lettere presso l’Università di Genova, sotto la guida di Edoardo Sanguineti, e si è perfezionato in Filologia Latina medievale presso la Sismel (Firenze), negli anni della direzione di Claudio Leonardi. Tra il 1994 e il 2004 ha scritto su riviste nazionali e internazionali di poesia, italianistica, filologia classica e romanza (“Lettere Italiane”, “Maia”, “Medioevo Romanzo”, “Poesia”, “Resine”,”Rivista di Storia e Letteratura Religiosa”, “Semicerchio”, “La Rassegna della Letteratura italiana”, “Medioevo Latino – MEL”). Nel 1997, con “il melangolo”, inizia un lavoro di edizioni medievali (Boezio di Dacia, Anonimo di Erfurt, Alano di Lille, Monaco di Montaudon, Ugo di San Vittore) che sta continuando, presso “la Finestra” (Trento). Le sue poesie sono raccolte nel volume “L’aria” (Puntoacapo editrice, 2009). Nel 2010 ha pubblicato un commento originale alla “Comedìa” di Dante (Fara editore, Rimini). Come attore, appare in film sperimentali e in azioni di teatro di ricerca, in film e spettacoli di Alessandra Chiodi, Gabriele Casassa, Fabio Giovinazzo, Denis Astolfi, Alessandro Seri e Nino Cannatà. Per il cinema, è uno dei collaboratori accreditati del film “La bocca del lupo” di Pietro Marcello (David di Donatello e Nastro d’Argento; Caligari Preis al Festival di Berlino e primo premio al Festival di Torino).

Il suo sito è www.massimosannelli.blogspot.com

Con “Scuola di poesia” edito da Vydia editore ha vinto il premio “Il Golfo” 2012.

Recensione di Fabio Zinelli
Su http://ainsi.wordpress.com Rina Accardo per Scuola di poesia

15.00 Acquista