Lettere della fine


lettere-della-fine-copertina

Le Lettere sono dunque lettere di resistenza, e, proprio come le lettere dei giovani eroi della Resistenza italiana, sono fresche e struggenti, desolate per la fine prossima e insieme attraversate da una celebrazione pura, senza retorica, della vita. Le Lettere sono anche lettere dell’adesività, che unisce i rigettati e i senza mondo, nella schiettezza di chi sa che “siamo vivi per la vita intera ma non c’è l’intero” (…), nell’abbandono al divenire di chi sta accanto alle cose, se ne lascia attraversare, o le ama pensandole: “a lungo pensiamo la poiana / starà nella sera migrerà in noi / come il piccolo muscolo del fiore” (…).   (estratto dalla Prefazione di Renata Morresi)

Primo classificato ex-aequo Premio Nazionale “Interferenze” – Bologna in Lettere 2017

Finalista Premio Nazionale “Elio Pagliarani” 2016 – sezione poesia edita

Finalista Premio Internazionale di Poesia “Europa in versi” 2016 – sezione libro edito. Presidente della Giuria: Milo De Angelis.

Secondo classificato XVIII edizione Premio Nazionale di Poesia “Oreste Pelagatti” 2016 – Città di Civitella del Tronto, sezione Poesia Edita.

Nadia Agustoni

Nadia Agustoni (1964) scrive poesie e saggi. Suoi testi sono apparsi su riviste, antologie, lit-blog. Del 2013 è il libro-poemetto Il mondo nelle cose (LietoColle). Una silloge di testi poetici è nell’almanacco di poesia Quadernario (LietoColle 2013). Nel 2011 sono usciti Il peso di pianura ancora per LietoColle, Il giorno era luce, per i tipi del Pulcinoelefante, e la plaquette Le parole non salvano le parole, per i libri d’arte di Seregn de la memoria. Del 2009 la raccolta Taccuino nero (Le voci della luna). Altri suoi libri di poesie, usciti per Gazebo, sono: Il libro degli haiku bianchi (2007), Dettato sulla geometria degli spazi (2006), Quaderno di San Francisco (2004), Poesia di corpi e di parole (2002), Icara o dell’aria (1998), Miss blues e altre poesie (1995), Grammatica tempo (1994). Vive a Bergamo.

Estratti su Nazione Indiana

Estratti sul blog “Poesia” della Rai a cura di Luigia Sorrentino

Un’intervista di Alessandro Franci

Una lettura di Anna Maria Curci su Poetarum Silva

Una nota di Fabrizio Fantoni sul blog “Poesia” della Rai a cura di Luigia Sorrentino